Milano Marittima, vacanze in bicicletta

By | 20 gennaio , 2017
vacanza in bici a milano marittima

Durante l’estate, il cicloturismo a Milano Marittima attira gli amanti dello sport e del fitness, che sono interessati ad esplorare paesaggi incontaminati e il fiorire vegetazione della zona circostante.

Sono sempre di più infatti, le famiglie che organizzano, a questo proposito, vacanze in bicicletta. Il cicloturismo a Milano Marittima attira un gran numero di sportivi e turisti. Molti hotel a Milano Marittima vengono quindi incontro ai cicloturisti, ovvero a coloro che decidono di fare delle vacanze in bicicletta. I proprietari degli hotel infatti aiutano i cicloturisti che affollano la Riviera Romagnola con la possibilità di usufruire di offerte speciali e promozioni, e anche fornendo loro informazioni utili sui migliori percorsi e le escursioni. Molti organizzano anche escursioni per tutta la famiglia che ha deciso di trascorrere le proprie vacanze in bicicletta mettendo in prima linea l’amore per lo sport e per la natura.

Dove soggiornare a Milano Marittima

Se si vuole vivere una vacanza indimenticabile in questa vera e propria perla della riviera adriatica, è importante scegliere un’ottima struttura ricettiva. Per chi è alla ricerca del meglio, un albergo tre stelle con piscina a Milano Marittima ottimo è sicuramente l’Hotel Solemare. Camere e suite arredate con gusto, una famiglia con una esperienza decennale nell’accoglienza e una proposta culinaria che esplora i sapori e le tradizionali dell’Emilia Romagna.
Questi, sono alcuni dei punti forti che questo hotel a Milano Marittima vi può offrire. Inoltre, la sua posizione privilegiata fronte mare vi farà godere di un magnifico panorama ad ogni ora della giornata.

L’escursione più popolare

Chi sceglie di fare le proprie vacanze in bicicletta, può decidere tra diverse escursioni e quindi tra le numerose possibilità di intraprendere strade e sentieri differenti durante il soggiorno a Milano Marittima. In primis c’è la Pineta (8 km) che parte da viale Ravenna, che inizia a breve distanza da Stadio dei Pini, porta alla pineta locale. Basta prendere il primo sentiero a sinistra e attraversare Via Stazzone; poi prendere il sentiero a destra e seguirla fino al cavalcavia ferroviario in ferro. Girare a destra alla scalinata e proseguire dritto per 300 metri, poi girare a destra di nuovo. Proseguire dritto fino al ponte di legno e attraversare la pineta per 2,5 ulteriori chilometri, fino a Via N. Baldini. Una volta raggiunto questo punto, il ciclo di 300 metri indietro, prendere la prima strada a sinistra, e poi prendere la prima strada a destra. Proseguire dritto fino a via Jelenia Gora, svoltare a destra e affiancare le sponde del canale per 300 metri. Svoltare a sinistra in Viale Ravenna.

La bellezza della natura ed il benessere

Il Parco Naturale

offre un percorso che possa garantirti una vacanza attiva e che si sviluppa intorno al parco naturale,: questa strada collega Via G. di Vittorio, con l’azienda speciale locale. Si sviluppa lungo una superficie completamente piatta. Esso offre ai turisti che hanno optato per le vacanze in bicicletta, la possibilità di raggiungere lo stabilimento termale locale in un tempo molto breve, o per visitare parco lussureggiante di Milano Marittima. Un altro bel percorso per una vacanza attiva è quello che da Milano Marittima alle Terme e fino al Parco Naturale (2 km). Questo percorso collega via Vittorio Veneto a Milano Marittima con la città di Ravenna; attraversa la Pineta di Milano Marittima, e poi porta alla Terme di Cervia e il Parco Naturale. E’ scandito con i sistemi di illuminazione adeguata, confortevoli aree pic-nic, campi da basket ben attrezzate e un affascinante percorso che si sviluppa tra gli antichi alberi della pineta gloriosa di Milano Marittima e Cervia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *