Miglior conto di trading online, la bussola per investire in piena autonomia

By | 16 gennaio , 2018

Per operare su mercati azionari e su quelli obbligazionari, attraverso l’acquisto e la vendita di strumenti finanziari, il prodotto indispensabile da sottoscrivere con un intermediario abilitato è rappresentato dal cosiddetto conto di trading online. In particolare, nell’andare alla ricerca del miglior conto di trading è bene sapere che questo si può aprire non solo con una banca o con una società di intermediazione mobiliare, ma anche con un broker online, così come prima di fare una scelta definitiva è importante fare un confronto non solo sui costi, ma anche sui servizi offerti in quanto non tutti i prodotti sono uguali tra loro. Anzi, nella maggioranza dei casi tra i conti di trading online ci sono differenze sotto tanti punti di vista.

Conto di trading, le caratteristiche per operare in piena autonomia

In particolare, un conto di trading deve permettere all’investitore di poter gestire il proprio capitale ed i propri risparmi in piena autonomia, il che significa che il cliente deve avere accesso ad un’ampia gamma di strumenti e di prodotti finanziari, da quelli a rischio più basso come ad esempio i titoli di Stato a breve termine, e fino ad arrivare a quelli più volatili e più rischiosi come i cross valutari ed i CFD sulle criptovalute anche attraverso l’apertura di posizioni in leverage, ovverosia sfruttando la leva finanziaria.

La prima cosa da valutare nella scelta del conto di trading online è rappresentata dall’intermediario che deve essere abilitato ed autorizzato ad operare in Italia da parte delle Autorità di controllo e di vigilanza competenti. Dopodiché, nell’andare a scegliere un prodotto rispetto ad un altro, occorre valutare non solo la gamma di strumenti e di prodotti finanziari proposti, ma anche i costi, i mercati su cui è possibile investire, i costi e gli strumenti di analisi che la Sim, la banca o il broker online è in grado di mettere a disposizione del cliente.

Simulatore mercati finanziari, il conto demo gratuito

Ad esempio, specie per chi non ha ancora maturato la necessaria esperienza per fare trading online con profitto sui mercati finanziari, è importante che l’intermediario permetta al trader in erba di accedere gratuitamente al conto demo che permette di simulare con denaro virtuale il trading reale su un’ampia gamma di strumenti finanziari, dalle azioni ai cross valutari e passando per i CFD includendo pure quelli su monete virtuali come Bitcoin, Ripple ed Ethereum.

D’altronde le conoscenze teoriche per investire sui mercati rappresentano la condizione necessaria ma non sufficiente per guadagnare e, soprattutto, per maturare una spiccata capacità di gestione e di presidio dei rischi quando si investe su uno o più asset finanziari. Solo la pratica e l’esperienza maturata, infatti, possono fare la differenza tra guadagnare e perdere sui mercati in quanto il trader da principiante può diventare esperto se e solo se sarà in grado di apprendere nel tempo dai propri errori. Per approfondire l’argomento si consiglia al riguardo di consultare un buon testo di psicologia del trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *