La vita culturale in Canada

By | 11 febbraio , 2018

Il Canada è un paese moderno, vivace, multietnico e soprattutto molto vivo dal punto di vista culturale. Una parte del Canada, quella della città di Quebec, inoltre, è bilingue. Qui si parlano fluentemente inglese e francese ed è facile immaginare che non si tratta soltanto di una questione linguistica ma soprattutto di tradizioni e usi che si intrecciano armoniosamente.

Il Canada, peraltro, è uno dei paesi al mondo in cui la qualità e l’aspettativa di vita sono più alte rendendolo uno dei luoghi più vivibili del pianeta. A ciò si aggiunge il progresso, la natura incontaminata e il rispetto per l’ambiente.

Per chi la cultura la intende anche a tavola, in Canada si trovano ristoranti di ogni tipo con piatti tipici di tutti i paesi del mondo ed è per questo che ognuno può sentirsi a casa propria anche all’interno di un ristorante o di un bar.

Nonostante la formulazione variegata della sua popolazione, il Canada è un paese dove non c’è stata una passiva assimilazione degli emigrati ma una tendenza ad identificarsi o cultura francofona o in quella anglofona ma con una forte affermazione delle minoranze.

Questo atteggiamento ha fatto sì che si potessero conservare le culture di ogni paese dando vita ad un vero mosaico culturale che comprende al suo interno tessere provenienti dai paesi più disparati includendo anche le popolazioni indigene come gli Inuit. Ben 200 gruppi etnici vivono in Canada portando le loro tradizioni. Le popolazioni autoctone hanno tramandato la loro cultura oralmente e queste conoscenze sono ricche di storie, di aneddoti e naturalmente di un patrimonio linguistico non indifferente.

Grazie a questa pluralità di culture, molte sono le iniziative e i gruppi che si occupano di dare vita a eventi culturali in Canada. Grazie al clima e al paesaggio, il Canada offre spettacolari piste da sci, parchi nazionali con una fauna variegata, possibilità di escursioni naturalistiche e una qualità di vita invidiabile. Nel paese ci sono anche molte università di prestigio che attirano studenti da ogni parte del mondo e un fiorire di iniziative volte a dare rilievo alla cultura.

Come visitare e studiare in Canada

Chi vuole avere un assaggio della vita culturale canadese può farlo da turista, da viaggiatore o da studente. Oggi entrare in Canada per un periodo breve è più semplice e più sicuro grazie ad un nuovo sistema elettronico denominato eTA ovvero l’Electronic Travel Authorization. Per ottenere quest’autorizzazione, basta recarsi sul sito https://eta-canada.it/richiesta-visto-eta/ e compilare la domanda.

Per richiedere l’eTA bisogna possedere alcuni requisiti come:

  • un passaporto valido,
  • una carta di debito o di credito,
  • un indirizzo email.

L’application prevede delle domande a cui bisogna rispondere in modo veritiero.

L’eTA è obbligatoria soltanto per alcuni paesi e per coloro che arrivano via aereo e bisogna essere in possesso di una carta bancaria per il pagamento della tassa necessaria per il rilascio. L’Electronic Travel Authorization è valida per 5 anni e la procedura per ottenerla vi ruberà soltanto pochi minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *